Sostenibili per vocazione

Dopo più di mezzo secolo di attività, abbiamo avviato una transizione green che ci ha trasformati nel profondo, mettendo in luce quei valori che riteniamo irrinunciabili, come gruppo imprenditoriale e come individui.
Penna Coronet

Lettera agli stakeholder

Coronet S.p.A. riconosce la responsabilità sociale d’impresa come fattore determinante per il suo sviluppo strategico e ricerca un approccio volto alla valorizzazione delle persone entro un modello di business orientato alla sostenibilità economica, ambientale e sociale. L’impegno dell’Azienda si manifesta tramite la realizzazione di nuovi prodotti nell’insegna dell’eco-sostenibilità attraverso attività finalizzate alla riduzione dell’impatto ambientale, al monitoraggio dell’uso di risorse energetiche, al coinvolgimento del personale e alle attività di comunicazione e relazione con i portatori di interesse. È grazie a tale sforzo e attraverso la ricerca di processi produttivi, che si vuole rendere sempre più efficienti e sostenibili dal punto di vista dei consumi energetici e delle emissioni dannose per l’ambiente, che l’Azienda ha sviluppato negli ultimi anni le linee innovative e sostenibili BioVeg e H2O.

La visione strategica di Coronet S.p.A. si basa su un profondo approccio valoriale maturato in decenni di attività che considera l’impresa come promotrice di comportamenti responsabili nei confronti della comunità e dello sviluppo del Paese nel rispetto delle aspettative delle generazioni attuali e future.

L’Azienda ha intrapreso per l’esercizio 2020 la scrittura del suo primo Bilancio di Sostenibilità con cui vuole rendere oggettivi e trasparenti gli obiettivi raggiunti, le performance misurate e i traguardi che si pone per il futuro. Innovazione, Ricerca e Sviluppo, rispetto per l’ambiente, etica e trasparenza sono i punti di forza attraverso i quali Coronet S.p.A. intende affrontare al meglio le sfide future. Particolare importanza assumono i Collaboratori dell’Azienda di ogni ruolo e funzione ai quali in occasione della pubblicazione di questo primo Bilancio di Sostenibilità si vuole rivolgere un particolare ringraziamento. Le difficoltà incontrate durante questi mesi, caratterizzati dalle drammatiche vicende legate al Covid-19 e dalle conseguenti ripercussioni sul lavoro, hanno reso ancora più evidente che è la coesione fra le persone in Azienda a consentire di resistere e guardare con spirito positivo al futuro.

Il Presidente

Umberto De Marco

Lettera Coronet
Lettera Coronet

Pensare smart,
produrre green

Da 50 anni al fianco della moda

Dalle spalmature in poliuretano ai tessuti cruelty free a basso impatto ambientale, Coronet ha vissuto molte vite e oggi si approccia al futuro come un grande gruppo dall’anima internazionale, guidato da obiettivi ambiziosi in termini di crescita e sostenibilità. L’esperienza pluriennale nel settore delle pelli sintetiche, insieme alla determinazione e alla visione del fondatore Enrico De Marco, hanno sempre consentito a Coronet di offrire alle maison d’alta moda prodotti dalle grandi performance estetiche e qualitative, che hanno reso l’Azienda leader riconosciuta nella produzione di materiali tecnici per calzatura e pelletteria.
Governance

Responsabilità e trasparenza

CORONET S.p.A. è una Società per azioni di proprietà di De Marco Enrico, per una quota composta da 5.750 azioni ordinarie (1%), di De Marco Umberto (19%), per una quota complessiva di 109.250 azioni ordinarie, e di Alteria S.r.l. (80%), per una quota di 460.000 azioni ordinarie.

VISION & MISSION

Crafted by Nature, il codice etico di Coronet

Sicurezza
Imparzialità
Ambiente

La transizione verde avviata negli ultimi anni ci ha trasformati nel profondo, mettendo in luce un complesso di valori che riteniamo irrinunciabili, come gruppo imprenditoriale e come individui. Questi valori, che affondano le loro radici nella storia e nell’evoluzione di Coronet, sono stati condensati nel payoff “Crafted by Nature”, perchè siamo convinti che gli obiettivi di crescita debbano coniugarsi con il rispetto delle persone e con la tutela dell’ambiente, attraverso la produzione di materiali innovativi ad alte performance qualitative.

Legalità e imparzialità

Coronet rispetta le leggi e i regolamenti, nazionali e comunitari, e ogni altra normativa in vigore nei Paesi ove si svolge la sua attività ed evita ogni discriminazione in base alla nazionalità, alla razza, allo stato di salute, alla sessualità, alle opinioni politiche e alle credenze religiose.

Equità dell’autorità

Coronet si impegna affinché l’autorità sia esercitata con imparzialità, equità e correttezza, evitandone ogni abuso.

Concorrenza e conflitto d’interesse

Coronet si impegna a rispettare la normativa vigente in materia di concorrenza leale e ad evitare la manifestazione di ogni conflitto di interessi tra le attività economiche personali e le mansioni.

Liberalità e sponsorizzazione

Ogni atto di cortesia commerciale, sia esso regalo, omaggio, beneficio o qualsiasi altra utilità, sono consentiti solo quando siano tali da non poter essere interpretati come finalizzati ad acquisire un vantaggio in modo improprio. In aggiunta, le attività di sponsorizzazione, che possono riguardare i temi del sociale, dell’ambiente, dello spettacolo, dello sport e dell’arte sono destinati solo ad eventi che offrano garanzia di qualità.

Ambiente e sicurezza

L’ambiente è un bene primario che Coronet si impegna a salvaguardare. A tal fine la Società rispetta la normativa vigente in ogni Paese ove si svolge la sua attività ed organizza la propria gestione aziendale ed economica nel rispetto di esso. Inoltre, l’Azienda opera per preservare con azioni preventive, la salute e la sicurezza dei lavoratori, garantisce l’integrità fisica del personale e condizioni di lavoro rispettose della dignità individuale.
Sicurezza
Imparzialità
Ambiente
Obiettivi futuri

L’attenzione verso ciò
che ci circonda

L’attenzione verso la circolarità dei processi produttivi, la realizzazione di materiali a basso impatto ambientale e l’individuazione di un approccio che mette al centro le persone sono i pilastri che proiettano il Gruppo verso un futuro sempre più sostenibile. La spinta verso l’innovazione si traduce ogni giorno nell’implementazione di un modello di business in linea con i principi di responsabilità economica, ambientale e sociale. Al momento siamo attivi con orgoglio in alcune iniziative pro bono in collaborazione con la Croce Rossa Italiana e Unicef, ma il nostro obiettivo – per implementare una solida relazione con gli stakeholder e promuovere la valorizzazione di un interesse collettivo – è di cambiare forma giuridica in “Società Benefit” e acquisire la certificazione “B-Corp”. Coronet potrebbe così diventare ufficialmente un’organizzazione che, oltre a perseguire i suoi obiettivi economici, contribuisce a massimizzare l’impatto positivo verso la società, le persone e l’ambiente.

Priorità: sviluppo sostenibile

Coronet intende continuare a investire consistenti risorse per aumentare la sostenibilità dell’Azienda, in particolar modo nei progetti legati al miglioramento degli impatti ambientali.

STRATEGIA

STRATEGIA

Aumentare le vendite dei propri prodotti nel mercato del luxury che presenta grande attenzione sostenibilità.
Acquisizione della forma giuridica di Società Benefit.
  • Aumentare le vendite dei propri prodotti nel mercato del luxury che presenta grande attenzione sostenibilità.
  • Acquisizione della forma giuridica di Società Benefit.
TECNOLOGIA

TECNOLOGIA

Investimento per la realizzazione di un nuovo impianto progettato in-house da Coronet per la produzione di articoli solvent-free e bio-based.
Implementazione di un piano di digitalizzazione della produzione negli stabilimenti italiani e il trasferimento del medesimo modello nelle aziende del Gruppo nei paesi asiatici.
  • Investimento per la realizzazione di un nuovo impianto progettato in-house da Coronet per la produzione di articoli solvent-free e bio-based.
  • Implementazione di un piano di digitalizzazione della produzione negli stabilimenti italiani e il trasferimento del medesimo modello nelle aziende del Gruppo nei paesi asiatici.
AMBIENTE

ambiente

Trasformazione nella sede di Cisterna di Latina da un impianto ad olio combustibile a uno alimentato a gas naturale.
Procedere nelle attività di Ricerca e Sviluppo di prodotti a minor impatto ambientale e aumentarne la commercializzazione.
Aumentare la comunicazione verso gli stakeholder per promuovere la cultura della sostenibilità.
Aumentare la quota di acquisti di energia verde nel corso dei prossimi anni.
  • Trasformazione nella sede di Cisterna di Latina da un impianto ad olio combustibile a uno alimentato a gas naturale.
  • Procedere nelle attività di Ricerca e Sviluppo di prodotti a minor impatto ambientale e aumentarne la commercializzazione.
  • Aumentare la comunicazione verso gli stakeholder per promuovere la cultura della sostenibilità.
  • Aumentare la quota di acquisti di energia verde nel corso dei prossimi anni.
Ambiente

L’impegno di Coronet nei confronti dell’ambiente

Per assicurare e valorizzare la spinta costante verso il miglioramento, Coronet ha adottato un sistema di gestione integrato, ovvero uno strumento organizzativo per sovrintendere aspetti relativi alla qualità delle proprie prestazioni, alle proprie interazioni con l’ambiente e alla salute e sicurezza sul lavoro. La sostenibilità è al centro dei nostri obiettivi strategici da molti anni: a partire dal 2014 lavoriamo senza sosta alla produzione e implementazione di due linee produttive sostenibili – BioVeg e H20 – che si distinguono per l’accurata selezione delle materie prime e per il loro ridotto impatto ambientale.

Il nostro impegno in questa direzione non si esaurisce con i nostri prodotti sostenibili: l’obiettivo è di diventare un’azienda completamente Carbon Neutral, portando a zero le nostre emissioni di Co2.

L’impatto ambientale
della linea BioVeg

BioVeg è una linea di prodotti eco friendly, realizzata con bio polioli, ottenuti da coltivazioni di mais no food e OGM free, e poliestere riciclato da bottiglie di plastica. Questi materiali dall’anima verde hanno la più alta percentuale di biomassa disponibile sul mercato e possono essere nobilitati con qualsiasi finitura e grana. La tecnologia produttiva, sviluppata appositamente per questi prodotti e risultato di investimenti in Ricerca e Sviluppo, permette di limitare in misura significativa l’impatto ambientale rispetto all’utilizzo delle materie prime tradizionali. I materiali BioVeg vantano la certificazione LCA (Life cycle assessment – Analisi del ciclo di vita) che determina l’impatto ambientale collegato ai singoli passaggi di produzione degli articoli.

Riscaldamento globale

100%

Prodotto
tradizionale

87%

Prodotto
BioVeg

Risorse naturali

100%

Prodotto
tradizionale

56%

Prodotto
BioVeg

Buco dell’ozono

100%

Prodotto
tradizionale

66%

Prodotto
BioVeg
  • Utilizzo di solventi

    Il processo produttivo di tutte le linee di materiali prodotti da Coronet si basa sull’uso e sul recupero di solvente DMF e dell’acqua. L’Azienda utilizza un ciclo produttivo chiuso per il DMF, attraverso il ri-circolo del solvente utilizzato. Per recuperarlo si utilizza un processo di abbattimento del solvente con dell’acqua che verrà poi inviata, attraverso un sistema chiuso, ad una torre di distillazione che permette di recuperare fino al 99% dei liquidi che vengono successivamente reintrodotti nel processo produttivo. Coronet per ottimizzare e ridurre ulteriormente il suo impatto ambientale ha installato un filtro pressa in grado di intercettare la parte solida residuale dai solventi e dall’acqua,  per far si che anch’essa sia smaltita come richiesto dalla legge.

  • Ciclo dei rifiuti

    Tutti i rifiuti prodotti dall’Azienda vengono smaltiti nel rispetto delle leggi e norme di settore. L’Azienda destina il 60% dei rifiuti prodotti a termovalorizzatore esterno con conseguente recupero di energia termica. Il restante 40% dei rifiuti viene smaltito in discarica autorizzata. Durante l’anno 2020 la produzione di rifiuti si è attesta pari a 373.825 Kg, in lieve aumento rispetto al 2019 in cui il totale ammontava a 349.392 Kg. Dai grafici proposti emerge che i rifiuti sono prevalentemente di tipo non pericoloso (55% con l’82% destinati a recupero).

  • Energia ed emissioni

    La filiera produttiva di Coronet utilizza energia elettrica, Gas Naturale Liquefatto, Gas Naturale di rete, benzina e gasolio. L’elettricità è utilizzata per il funzionamento di macchinari e impianti, mentre le altre fonti energetiche servono per il raggiungimento delle temperature di processo in alcune fasi della lavorazione e negli ambienti di lavoro, la benzina invece è utilizzata per la movimentazione di furgoni e mezzi di trazione.
  • Consumo d’acqua

    La risorsa idrica prelevata da Coronet viene utilizzata principalmente per il raffreddamento degli impianti di produzione oltre che per alimentare l’utilizzo per scopi civili dei dipendenti e collaboratori. Per quanto riguarda l’approvvigionamento, la risorsa idrica viene prelevata direttamente dai pozzi di proprietà dell’Azienda (due a Velletri e uno a Cisterna di Latina). L’acqua passa successivamente attraverso appositi impianti di raffreddamento e viene successivamente rimessa nei pozzi senza impatti organolettici o biologici della risorsa idrica. L’acqua, dunque, non entra e non viene consumata nel processo produttivo.

RECUPERO SOLVENTI

Coronet ha implementato negli ultimi anni un impianto di recupero solventi con una resa del 99%.

IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Coronet ha installato un impianto fotovoltaico di 1.177,00 kWp il cui rendimento ambientale è quantificato in 1.388.781 kWh di energia verde all’anno.

80%

dell’energia usata per la produzione deriva dall’impianto fotovoltaico

170 ettari

boschivi salvaguardati

60000 mq

illuminati da lampadine led a basso assorbimento energetico

1023990 kg

di CO2 nell’atmosfera risparmiati
Certificazioni

Le certificazioni Coronet

Peta
USDA
ISO 45001
ISO 14001
ISO 9001
Seguici su Instagram
Seguici su Instagram
Seguici su Instagram

Social media updates

  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Instagram

    Scarica il report completo

    Coronet CSR